non è efficienza. è efficacia.

La Sostenibilità è bisogno primario, movimento culturale, emergenza che chiama a raccolta. Una potente spinta all’innovazione.

Eppure da 30 anni la sostenibilità arranca e non trova la strada per essere mainstream nell’agenda delle persone e della politica.

Ci sono però aziende che hanno saputo trovare un senso e indicare una direzione. Hanno saputo investire in utilità del loro essere sostenibili, grazie alla trasparenza.

Hanno saputo rendere inclusivo il design dei loro prodotti/servizi rendendoli utilmente sostenibili per le persone e accessibili, cioè utilizzabili grazie ad una narrazione performante e gratificante.

Hanno compreso, a differenza di molti, che non c’è esperienza positiva senza una narrazione positiva.

Di sostenibilità si è sempre parlato per lo più come di una catastrofe, innalzando e imponendo limiti, ignorando che è nella natura dell’homo sapiens spaventarsi di fronte al baratro e lasciarsi sedurre dal rischio perché

“la vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare”.

Per gli antichi greci era l’hibris, la tracotanza di cui si fa uso per presumersi specie dominante e sovvertitori dell’ordine naturale dell cose.

Un futuro +umano e +sostenibile dipende dalla capacità di raccontare percorsi +sicuri e +desiderabili, che si discostano da esiti pericolosi e catastrofi imminenti, popolari nel senso nobile del termine: percorsi semplici ma non semplicistici, percorsi facili da comprendere e percorsi personali, autobiografici e quindi gratificanti.

Queste aziende virtuose non hanno cercato di cambiare le abitudini delle persone ma hanno fornito strumenti nuovi per vivere — meglio — in un mondo nuovo. Hanno compreso il vero senso della rivoluzione digitale e l’hanno applicato alla — finalmente imminente — rivoluzione sociale, ambientale ed economica che sta per travolgerci. Chiamiamola Green Transformation.

Hanno fatto loro i principi della digitalizzazione per garantirsi un reale vantaggio competitivo, trasformando l’esperienza di User in esperienza di Human, hanno compreso che serve un percorso di sostenibilità che non sia ricerca di efficienza, ma di efficacia.

Sustainability it’ s not about less, it’s about better.